Crea sito

Chi siamo

Il gruppo " Francescani laici del Buon Pastore" nasce il 6 Giugno 1998 ai " Due Leoni " località di Roma, per volontà della  Rev.ma Superiora Generale Vittoria Imineo desiderosa di affiancare alla  " Ancelle Francescane del Buon Pastore " delle persone laiche che potessero conoscere da vicino il carisma della Madre Fondatrice Teresa Napoli e la spiritualità dell' Istituto. L' adesione è aperta a tutti coloro che vogliono condividere dei momenti di preghiera e di crescita spirituale, cercando di promuovere il nostro progetto. Ogni anno, scegliamo come percorso catechetico un tema in sintonia con il calendario della Congregazione.

  

                            PROGETTO DEI FRANCESCANI LAICI DEL BUON PASTORE



                                                                  OBIETTIVI

* E' necessario un radicale mutamento di mentalità e di azione affinchè, come indicano i
documenti della Chiesa, i laici possano vivere la loro missione  nella Chiesa
accogliendo il carisma delle "Ancelle Francescane del Buon Pastore", e così:
---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------
* Siano espressioni stabili e coerenti della maternità e della paternità che come laici,
   in comunione con la Chiesa, siano chiamati a vivere per contribuire a generare la vita;
* Promuovano tutte le vocazioni , poichè nella chiesa del Signore o si cresce tutti insieme o non si cresce nessuno.                                                                                                                                                                                         *Estendano a tutti l’annuncio e la proposta vocazionale, in nome di quel Dio che non fa
  preferenza di persone, che sceglie peccatori in un popolo di peccatori ;
* Proclamino la certezza che in ogni persona, nessuna esclusa, c’é un dono originale di Dio
  che attende d’essere scoperto e condiviso;
* Maturino una serena e sapienziale lettura del momento storico afflinché possano vivere il
  carisma fondazionale tramite gesti concreti di carità, solidarietà e preghiera, espressione
  della loro fede.
                                                                                                                                                                                                               

                                                                       STRATEGIE
 

• Vivificare la nostra vocazione di laici dentro nella Chiesa, conoscendo di più il Carisma
  delle Ancelle Francescane del Buon Pastore, tramite una vita più intensa di preghiera per le
  vocazioni, partecipazione ai sacramenti  anche facendo uso della preghiera per la
  glorificazione della Serva di Dio Madre Teresa Napoli.
• Organizzare dei momenti forti di vita fraterna assieme (celebrazione delle ricorrenze,
  momenti di fraternità e di festa assieme).
• Proporre giomate di sensibilizzazione su temi riguardanti al carisma fondazionale.
• Prevedere uno scambio fraterno di esperienze relative ai gesti concreti (organizzare il
  calendario delle attività in sintonia con il calendario della Congregazione).
• Stabilire dei gesti concreti di solidarietà verso i più bisognosi.
• Definire tempi e criteri per verificare quanto si è fatto.

 


Responsabili : Suor Celina, afbp - Suor Vittoria Imineo afbp.